Assistenza residenziale agli anziani: i nuovi dati Istat

La tendenza alla "stagnazione", in termini quantitativi, dell'assistenza residenziale rivolta agli anziani in Italia confermata dagli ultimi dati Istat.

 
La tendenza alla "stagnazione", in termini quantitativi, dell'assistenza residenziale rivolta agli anziani in Italia è confermata dai nuovi dati Istat pubblicati a maggio 2018. Nel 2015 (ultimo dato disponibile) i posti letto per anziani nei presidi residenziali -  ossia le strutture pubbliche o private che erogano servizi residenziali (ospitalità assistita con pernottamento) di tipo socio-assistenziale e/o socio-sanitario - si attestavano a poco meno di 287mila, mentre nel 2009 erano 314mila: si sarebbero persi, dunque, circa 27mila posti. Significativi gli squilibri territoriali.

Link alla pagina dedicata
 
 
Notizia inserita il 10 settembre 2018
 
Copyright | Privacy | Crediti